19 Aprile 2015

RASSEGNA STAMPA: Casa&Regalo

  • 1
  • 2
  • 3

1) Quale bilancio può tracciare dell'anno appena trascorso a livello di vendite in Italia e all'estero?

La passione è la forza che ci spinge a credere nel prodotto italiano e a essere una fabbrica che a Lumezzane crea strumenti da cottura in alluminio fuso ad alto spessore con la tecnologia moderna, ma con la tradizione che dà spirito a un prodotto. Noi continuiamo a investire per realizzare linee da proporre sia in Italia, sia all'estero perchè oggi il mercato è diventato più difficile e trasversale.
Il nostro ultimo successo è la linea Granito.

2) Con quali novità l'azienda affronta il nuovo anno?

Il nuovo anno, che per noi concide con il cinquantesimo di fondazione dell'azienda, sarà all'insegna del "Green". La novità, infatti, si chiama Dr. Green ed è la prima linea dotata dell'innovativo antiaderente Greenstone. A base acqua, completamente inerte e sicuro ma resistente all'usura il doppio rispetto ai trattamenti tradizionali, è perfetto per far apprezzare il piacere e i benefici dell'uso dell'alluminio pressofuso in cucina, questo permette di ottenere come risultato finale pietanze saporite e digeribili, cotte in modo omogeneo senza l'aggiunta di grassi. Dr. Green nasce da una filiera produttiva controllata e certificata, dalla materia prima al prodotto finale, come tutte le nostre linee.

3) Le nuove collezioni saranno accompagnate da azioni di supporto alla vendita, come materiale informativo, corner espositivo, promozioni, attività in-store?

Le azioni di supporto vendita della linea Dr. Green si declinano in un espositore da terra d'impatto e completo con tutta la gamma, un corner da banco singolo, shopper, leaflet che illustra i concetti chiave della linea e supporto con pagina pubblicitaria su testate dedicate, come Jamie Magazine, Funny Vegan, gustoSano, Slowly Veggie. Per il nostro negozio è stata studiata una promozione per
lanciare il prodotto a un prezzo speciale.

4) È stata prestata una particolare attenzione al packging dei nuovi prodotti? Quanto conta nella propensione all'acquisto?
In generale quali altri aspetti favoriscono l'acquisto?

Il packaging è stato studiato ad hoc con un'immagine forte con il fine di attirare il consumatore sui valori di ciò che acquista, ovvero la garanzia di un prodotto sicuro proveniente da una filiera italiana controllata, che dà quindi quella sicurezza al consumatore oggi molto confuso.

5) Negli anni come è cambiata l'attenzione del consumatore verso l'acquisto di un servizio di posate o di pentole?

L'attenzione si è spostata su un prodotto che duri di più nel tempo e su una maggiore qualità. Qualità basata anche sulla serietà di un'azienda come la nostra, che produce e mette sul mercato prodotti sicuri e dalla provenienza dichiarata e completamente "Made in Italy", anzi "Made in Lumezzane".